Chiave per la determinazione del genere Callitriche
da "Callitriches de la region mediterraneenne" di H.D.Schotsman
traduzione e possibili errori di F.Giordana (solo per le forme acquatiche).

NB. stranamente non viene citata C. hamulata; confrontando i disegni dei frutti con quelli riprodotti da Pignatti si dedurrebbe che C. hamulata rientra nel complesso di C. brutia s.l.

1 foglie tutte sommerse, pressapoco lineari:

2 fg. non trasparenti; frutti pił lunghi che larghi o subrotondi (in vista laterale); bratteole assenti o caduche; peli caulinari presenti; residui degli stili riflessi e applicati contro i fianchi del frutto (Tav.II: 23,24) (=C. hamulata?) .....C. brutia s.l.
2 fg. trasparenti (come quelle di Elodea); frutti pił larghi che lunghi (in vista laterale); bratteole assenti; peli caulinari assenti: 3 ali dei mericarpi assenti o strette (al massimo 2 o 3 strati di cellule poligonali alla sommitą del mericarpo) 4 ali assenti; frutti lunghi 1.0-1.2 mm e larghi 1.4-1.6 mm; mericarpi semirotondi; fg. superiori strettamente ellittiche; (Tav.I: 7,8) (non nota in Italia) .....C. truncata subsp. occidentalis
4 ali presenti; frutti lunghi 1.0-1.2 mm e larghi 1.3-1.4 mm; mericarpi reniformi; tutte le fg. pił larghe alla base che all'apice (Tav.I: 9,10) .....C. truncata subsp. truncata
3 ali larghe 5 mericarpi largamente reniformi, a seme grosso; ali composte da cellule poligonali irregolari; cellule del mesocarpo a inspessimento "a stella"; frutti lunghi 1.5-1.8 mm e larghi 2.0-2.2 mm; (non nota in Italia) (Tav.I: 5,6) .....C. pulchra
5 mericarpi semirotondi, nerastri, ad ala larga, trasparente, composta da 4-6 strati di cellule poligonali; frutti lunghi 1.2-1.4 mm e larghi 1.8-2.0 mm; (non nota in Italia) (Tav.I: 1,2) .....C. lusitanica
1 foglie superiori spatolate, disposte in rosetta: 6 fg. inferiori trasparenti, le superiori a lamina non trasparente; peli caulinari assenti; mericarpi semirotondi; ali larghe, trasparenti, composte da 4-6 strati di cellule poligonali; frutti lunghi 1.2-1.4 mm e larghi 1.8-2.0 mm; (non nota in Italia) (Tav.I: 1,2) .....C. lusitanica
6 fg.inferiori lineari non trasparenti; peli caulinari presenti, a disco composto da 4-20 cellule raggiate: 7 mericarpi alati 8 mericarpi alati soprattutto alla sommitą; frutti piccoli, obovoidi, di colore nerastro, lunghi 1.0-1.2 mm e larghi 0.7-0.8 mm; (Tav.II: 21,22); (il testo dice che trattarsi di specie montana, rinvenibile solo al di sopra dei 1500 m) .....C. palustris
8 mericarpi alati almeno su tutto il bordo dorsale: 9 fiori sempre sommersi; antere assai piccole, incolori; bratteole assenti o caduche; residui degli stili riflessi e applicati contro i fianchi del frutto (Tav.II: 23,24) (=C. hamulata?) .....C. brutia s.l.
9 fiori emersi; antere gialle; bratteole ben visibili;residui degli stili eretti o patenti: 10 rosette di 5-7 mm di diametro; fg. lunghe 4-5 mm; lamine subrotonde, subromboidali o cuneate, talvolta pił larghe che lunghe; disco dei peli caulinari di (8)12-16(20) cellule;frutti leggermante pił lunghi che larghi, ellittici (in vista laterale), lunghi sino a 1.5 mm, larghi sino a 1.2 mm, subsessili o peduncolati (nota solo per il Marocco) (Tav.II: 32; Tav.V: 3,4,5) .....C. mathezii
10 rosette di 10-20 mm di diametro o pił; fg. galleggianti a lamina ellittica o subrotonda: 11 fg. a lamina subrotonda; ala del mericarpo larga; polline subsferico: 12 la maggior parte delle fg. delle rosette a 9-13 nervature; disco dei peli caulinari a 4 cellule grosse; cellule del mesocarpo a pareti alveolate (Tav.I: 18,19,20; Tav.IV: 6,7,8) .....C. cribrosa
12 la maggior parte delle fg. delle rosette a 5-7 nervature; disco dei peli caulinari a 8-10 cellule; cellule del mesocarpo a pareti non alveolate (Tav.I: 14,15,16,17; Tav.IV: 1,2) .....C. stagnalis
11 fg. a lamina ellittica; ala del mericarpo stretta, con inspessimenti raggiati, robusti, fusiformi; polline di forme diverse da quella subsferica (Tav.II: 25,26,27) .....C. platycarpa
7 mericarpi a dorso arrotondato: 13 frutti subovoidi, lungamente peduncolati, lunghi 0.8-1.0 mm; disco dei peli caulinari a 4-8 cellule; stami allungantisi sino a 3 mm dopo la deiscenza (nota solo per la Siria) (Tav.II: 31) ....C. mouterdei
13 frutti pił lunghi che larghi o subrotondi (in vista laterale), subsessili: 14 frutti pił lunghi che larghi, elissoidali, lunghi 1.5-1.8 mm, larghi 1.2-1.4 mm; stami lunghi sino a 6 mm con antere grosse; polline elissoidale o debolmente reniforme; fg. delle rosette numerose (sino a 20), con lamina romboidale; disco dei peli caulinari a 8-10 cellule; cellule del mesocarpo con inspessimento "a griglia" (Tav.II: 29,29,30; Tav.IV: 9,10,11) ....C. obtusangola
14 frutti subrotondi, con diametro di 1.0-1.2 mm: 15 stami e antere piccolissime; polline subsferico;residui degli stili ricurvi all'indietro o riflessi; ali assenti; cellule del mesocarpo senza inspessimenti "ad anello" (Tav.II: 35,36) ....C. lenisulca
15 stami e antere pił grandi, nettamente emergenti; polline brevemente elissoidale o subsferico; residui degli stili eretti; ali strettissime; cellule del mesocarpo con inspessimento "ad anello"; cellule dell'esocarpo grosse e lunghe (tav.II: 33,34) ....C. cophocarpa